Consigli Pratici

COME FACCIO A SCEGLIERE LA STRUTTURA GIUSTA A CUI AFFIDARE UNA TRADUZIONE?

È importante distinguere tra agenzia e studio professionale. La prima è spesso sinonimo di agenzia passacarte, la quale si dichiara in grado di tradurre qualsiasi cosa in qualunque lingua. Spesso offre anche molti altri servizi.
Lo studio professionale cura invece la produzione in tutti i suoi aspetti ed è in grado di garantire un elevato grado di accuratezza. Un servizio di traduzione è valido nella misura in cui riesce a garantire un importante valore aggiunto mediante un’attività seria di coordinamento e revisione all’interno dello studio.
Inoltre, la qualità oggi è ulteriormente misurabile con la norma europea UNI EN 15038, che specifica i requisiti per il fornitore di servizi linguistici.

PERCHÉ DIFFIDARE DEL COSTO PIÙ BASSO?

Nel mondo delle traduzioni vige una totale anarchia. Esistono professionisti preparati e affidabili che hanno a cuore la qualità del proprio operato, ma anche agenzie senza scrupoli che devono produrre enormi moli di lavoro scadente per poter garantire un costo basso.

Un traduttore produce in media dalle 6 alle 8 cartelle al giorno: dietro a un testo spesso c’è una ricerca terminologica approfondita che richiede molto tempo e una fase di revisione accurata post-traduzione. Un costo eccessivamente basso, quindi, è indice di una svalutazione del lavoro, che si traduce spesso in scarsa qualità e prodotti insoddisfacenti, a volte persino dannosi per l’immagine del cliente.

DEVO TRADURRE DEI TESTI DESTINATI AI SOCIAL NETWORK, COSA DEVO FARE?

Nell’ottica di una comunicazione sempre più integrata tra i vari canali distributivi, la coerenza di stile e contenuti tra le varie tipologie testuali (newsletter, news, post, tweet, articoli su blog, comunicati stampa) si rende ancora più necessaria per veicolare messaggi efficaci e d’impatto nella lingua dei mercati che si svogliono raggiungere.

È per questo che la nostra offerta traduttiva tratta con un approccio integrato tutte le tipologie testuali, da quelle più convenzionali alle più attuali (linguaggi social). Quando ci viene richiesta la traduzione di testi destinati ai social network, solitamente proponiamo dei pacchetti/abbonamenti che includono testi diversi per tipologia e destinazione, ma che necessitano di una continuità temporale e di un fil rouge, un richiamo costante tra l’uno e l’altro, perché tutti insieme contribuiscono a creare l’identità “social” del cliente.

DEVO TRADURRE UN TESTO PUBBLICITARIO, COSA DEVO FARE?

È sempre importante che il cliente fornisca sempre tutte le informazioni che sono state necessarie per la creazione del testo in italiano. Pochi lo fanno, ma la contestualizzazione è indispensabile per la messa a fuoco del messaggio da tradurre, così come la conoscenza degli strumenti con cui s’intende comunicare lo stesso messaggio. Target da raggiungere e obiettivi prefissati sono fattori decisivi per il successo del messaggio finale.

COS’È IL PROOF-READING DEL PRONTO-STAMPA O DI UNA PUBBLICAZIONE ON-LINE?

Una volta tradotti e consegnati i testi, è indispensabile rivedere gli impaginati per una revisione dopo il loro montaggio da parte dello studio grafico. Spesso, questa fase operativa viene trascurata ma si rivela essere invece estremamente importante. È fastidioso trovare a pubblicazione avvenuta errori di sillabazione in un sito, testi non corrispondenti in un catalogo plurilingue o quant’altro. Questa fase può invece essere evasa rapidamente e con efficacia per garantire che ciò che va in stampa o viene pubblicato on-line sia assolutamente corrispondente alle aspettative del cliente.

RICHIEDI IL TUO PREVENTIVO GRATUITO!

Nome del richiedente *:

Società di appartenenza *:

Indirizzo:

Comune:

C.a.p.:

Provincia:

Stato:

Telefono *:

Telefax:

e-mail *:

Tipo di traduzione *:

Destinazione del testo *:

(campagna pubblicitaria, sito web, brochure, manualistica, ecc.)

Settore di appartenenza *:

(indicare per es. mobili d’ufficio, sportswear, meccanica, elettrotecnica, ecc.)

Dimensioni del progetto *:

(indicare il numero di parole, caratteri, ecc.)

Lingua sorgente*:

Lingua d’arrivo*:

Esiste una documentazione storica di riferimento *:
sino

Eventuali commenti:

Dichiaro di aver accettato la Privacy