+39 0432 531010

studiointra@studiointra.it

Come preparare i testi da tradurre

Per un’azienda, i progetti multilingue che prevedono la traduzione di documenti in una o più lingue straniere possono diventare complessi da gestire, con tempi, costi e risorse che rischiano di sfuggire di mano a causa dei problemi che si possono presentare in corso d’opera.

La prima soluzione per tenere tutto sotto controllo è senz’altro centralizzare il lavoro, scegliendo un unico partner per i servizi linguistici in grado di coordinare i lavori e di seguirli in modo costante nei mesi e negli anni a venire. La seconda soluzione è quella di preparare i testi, investendo un po’ di tempo per riflettere sul progetto e agevolare non solo il compito di chi traduce, ma anche, e soprattutto, di chi leggerà i testi.

Scrivere bene e ricontrollare

Qualsiasi testo, anche non destinato alla traduzione, dovrebbe essere ben curato e sorvegliato. Gli strumenti informatici ci vengono in aiuto nel controllo veloce di ortografia e grammatica, ma da soli non sempre sono sufficienti. La scrittura deve essere semplice e chiara, la terminologia coerente. È importante evitare espressioni inutilmente complesse, sinonimi che creano confusione, abbreviazioni e sigle poco chiare all’esterno dell’azienda, espressioni regionali o dialettali. Per esprimere più volte uno stesso concetto, come ad esempio le fasi di una procedura, usa sempre le stesse frasi: questo velocizza il lavoro dei traduttori aiutandoti a risparmiare tempo e denaro. Controlla che il testo segua un ordine logico ben preciso e che i dati tecnici siano corretti.

Dopo la stesura, è importantissima la revisione: noi lo ripetiamo sempre, quattro occhi sono meglio di due. Fai rileggere i testi da un’altra persona, che probabilmente noterà dettagli a cui non avevi pensato.

Scrivere e controllare i testi non è un’impresa facile, soprattutto se non lo si fa per mestiere e se non si hanno conoscenze specifiche: spesso è consigliabile l’aiuto di un professionista. A seconda delle esigenze, puoi consultare un copywriter, un’agenzia di comunicazione, un redattore tecnico o un legale. Se hai già un testo di partenza e vuoi migliorarne la qualità, anche noi siamo disponibili.

Per chi traduce, è molto importante ricevere la versione definitiva del testo da tradurre: lavorare su bozze apportando continue modifiche porta inevitabilmente a disperdere tempo e fatiche. Considera anche ciò che va oltre le parole: probabilmente, il tuo testo è accompagnato da grafiche, immagini, link, schemi. Assicurati di inviare ai traduttori tutto quello che va tradotto e anche tutto ciò che può aiutarli a capire meglio.

Identificare i possibili problemi

Humour, modi di dire, giochi di parole e testi creativi hanno spesso bisogno di un intervento che va oltre la semplice traduzione. Il tuo testo contiene questi elementi? Sono appropriati e necessari? Segnala ai traduttori quale scopo vuoi ottenere e i punti in cui la traduzione può prendersi qualche libertà creativa.

Valuta bene anche il nome di brand e prodotti che, talvolta, può porre dei problemi in fase di traduzione. Se vuoi internazionalizzare un prodotto o un’attività, confrontati con dei professionisti prima di deciderne il nome.

Considera i contenuti e i testi collegati a ciò che vuoi tradurre, soprattutto in un sito web. A quali testi può accedere il lettore a partire dal testo tradotto? I contenuti correlati sono disponibili nella sua lingua?

Prevedi dello spazio in più: forse le traduzioni saranno più lunghe dell’originale.

Confrontarsi e condividere

Per ottenere un buon risultato, è fondamentale dialogare con il proprio fornitore di servizi linguistici specificando quali sono gli obiettivi della traduzione e i mercati target. Chiarite insieme quale dovrà essere il tono e lo stile del messaggio, ma anche la terminologia aziendale: un glossario o qualsiasi materiale pregresso sarà preziosissimo.

Definite insieme quali sono i tempi necessari da entrambe le parti: per rispettare gli obiettivi aziendali e per ottenere una traduzione di qualità.

Infine, coinvolgi nel processo i tuoi agenti o le tue filiali all’estero, se presenti: chi meglio di loro saprà supportare il lavoro dei traduttori con indicazioni e adattamenti al mercato locale?


L’investimento, in termini di tempo e risorse, non è troppo impegnativo: preparare i testi richiede un po’ di tempo, ma come ogni buon investimento questa strategia ripaga assicurando velocità e facilità nel processo di traduzione e un grande risparmio di energie e denaro.

X
X

Richiedi un preventivo

Risponderemo entro una giornata. Ti chiediamo di compilare il modulo con alcune informazioni che ci serviranno a capire meglio ciò che ti serve.

    Nome e cognome *:

    Privato o azienda *:
    privatoazienda

    Azienda di appartenenza:

    Provincia/Stato estero *:

    Telefono *:

    e-mail *:

    Lingua di partenza*:

    Lingua d’arrivo*:

    Tipo di documento da tradurre *:

    (es: sito web, brochure, manuale, certificato, atto, …)

    Ambito:

    (es: arredamento, siderurgia, abbigliamento, enologia, …)

    Volume:

    (es: numero di parole, numero di caratteri, …)

    Messaggio:

    Dichiaro di accettare la privacy policy

    Richiedi un preventivo gratuito

    Ti accompagneremo in tutte le fasi: prima, durante e dopo la traduzione. Un servizio completo, con un valore aggiunto che fa la differenza.

    Iscrivimi alla Newsletter

    Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

    privacy policy