Traduzione di atti giudiziari: un ricorso amministrativo in più lingue

Abbiamo assistito un grande gruppo industriale nella traduzione di atti giudiziari che coinvolgevano più paesi, traducendo in team documentazione legale e tecnica.

 

Di cosa si tratta?

Il cliente ha avuto la necessità di presentare un’istanza presso un tribunale italiano e notificarlo, in traduzione francese, alla controparte con sede all’estero: una procedura che abbiamo curato altre volte in passato per la stessa azienda. In questa occasione c’è stata anche la necessità di tradurre in italiano una corposa documentazione tecnica che era stata predisposta soltanto in inglese e che non poteva essere depositata tale quale presso il tribunale chiamato a esaminarla.

 

Come si presentava il progetto?

Il progetto si è articolato in due attività: traduzione dall’italiano al francese dell’istanza preparata dai legali, assieme a tutte le dichiarazioni e alla corrispondenza necessari per la notifica all’estero presso la sede consolare, e traduzione dall’inglese all’italiano della documentazione tecnica, della corrispondenza e di altri documenti amministrativi che riguardavano la procedura impugnata. Tutto il materiale tradotto da presentare al tribunale doveva essere asseverato entro una scadenza molto stretta: si è trattato perciò di un lavoro realizzato in grande urgenza.

 

Come è stato organizzato il lavoro di traduzione?

Questo progetto multilingue è stato gestito in un team che ha coinvolto 8 professionisti e professioniste tra traduzione, revisione e gestione complessiva. È stato necessario un importante lavoro di coordinamento affinché le traduzioni presentassero una terminologia coerente, sia nei documenti amministrativi che in quelli di carattere strettamente tecnico. Abbiamo lavorato confrontandoci continuamente con l’azienda cliente per concordare la terminologia preferita rispetto ai dettagli tecnici, alle sigle e ai riferimenti presenti nei testi. Infine, abbiamo preparato tutte le pratiche cartacee e curato l’asseverazione in tribunale di 23 documenti in totale.

 

Tiriamo le somme:

101.000 parole in meno di dieci giorni, terminologia specialistica, 3 settori di specializzazione coinvolti, documenti complessi con tabelle, schemi e immagini. Nonostante il provvedimento in questione riguardasse un’azienda italiana e il sistema giuridico italiano, è stato necessario un importante lavoro di traduzione, forse imprevisto per l’azienda, a causa del fatto che la controparte aveva sede all’estero e che il tribunale riceve unicamente documentazione in italiano. Il lavoro di squadra ha permesso al nostro cliente di tutelare i propri diritti, economici e d’immagine.


Scopri gli altri progetti di traduzione a cui abbiamo lavorato.

X
X

Richiedi un preventivo di traduzione

Risponderemo entro una giornata. Ti chiediamo di compilare il modulo con alcune informazioni che ci serviranno a capire meglio ciò che ti serve.

 

    Nome e cognome *:

    Privato o azienda *:
    privatoazienda

    Azienda di appartenenza:

    Provincia/Stato estero *:

    Telefono *:

    e-mail *:

    Lingua di partenza*:

    Lingua d’arrivo*:

    Tipo di documento da tradurre *:

    (es: sito web, brochure, manuale, certificato, atto, …)

    Ambito:

    (es: arredamento, siderurgia, abbigliamento, enologia, …)

    Volume:

    (es: numero di parole, numero di caratteri, …)

    Messaggio:

    Dichiaro di accettare la privacy policy

    Richiedi un preventivo gratuito

    Ti accompagneremo in tutte le fasi: prima, durante e dopo la traduzione. Un servizio completo, con un valore aggiunto che fa la differenza.

    Iscrivimi alla Newsletter

    Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

    privacy policy

    Per favore, non copiare! Please do not copy!